⭐️Melanzane ripiene light⭐️


😋 POCO PIÙ DI MEZZ’ORA E SONO PRONTE in tavola 👏🏼👏🏼👏🏼👏🏼perfette come SECONDO o SALVA CENA 🍴

Ingredienti

3 melanzane
1 mazzetto di prezzemolo fresco, le foglioline lavate e asciugate
500 g di acqua
100 g di ricotta fresca, scolata
1 uovo
1 pizzico di sale
1 pizzico di pepe nero macinato
olio extravergine di oliva q.b.
4 cucchiaini mousse di cipolla Delizie Vaticane

Preparazione

Tagliare a metà le melanzane nel senso della lunghezza e distribuirle nel recipiente del Varoma appoggiandole con la buccia rivolta verso l’alto. Posizionare il vassoio sul recipiente e chiudere il Varoma con il coperchio.
Mettere nel boccale il prezzemolo e tritare: 3 sec./vel. 8. Trasferire in una ciotolina e tenere da parte.



Mettere nel boccale l’acqua, posizionare il Varoma e cuocere a vapore: 30 min./Varoma/vel. 1. Togliere con attenzione il Varoma.
Con un cucchiaio, scavare la polpa delle melanzane e riporla all’interno di una ciotola. Svuotare e asciugare il boccale.


Preriscaldare il forno a 180°C in modalità ventilato.
Mettere nel boccale la polpa delle melanzane, la ricotta, l’uovo, il sale e il pepe,mousse di cipolla e mescolare: 5 sec./vel. 3. Riempire l’interno dei gusci delle melanzane e disporli su una teglia.


Irrorare con un filo di olio extravergine di oliva e spolverizzare con il prezzemolo tritato.
Cuocere in forno caldo per 10 minuti (180°C). Togliere con attenzione dal forno.
Servire calde.


Vi lascio il link del loro sito www.delizievaticane.it

 


Share:

🐙Moscardini alla napoletana 🍅

🐙Moscardini alla napoletana 🍅
So muort affugat… 🐙 “Purptiell affugat“ “Muscarielle affugat“
Simm ‘ e Napule pasa’!!! Buon appetito la tavola è stata apparecchiata ……Che mi serve più ??? Direi niente ! Dio ti ringrazio! 🤟
Uno dei piatti più semplici ma gustosi e succulenti. I polipetti affogati, letteralmente lasciati “affogare” nel sugo di pomodoro, sono perfetti da servire con del pane casereccio tostato,ma anche come condimento per una pasta che vi farà leccare i baffi.



INGREDIENTI ✔️Polpetti (già puliti) 1 kg
✔️Pomodorini 800 g
✔️Peperoncino essiccato q.b.
✔️Aglio 1 spicchio
✔️Prezzemolo 1 ciuffo
✔️Vino bianco 50 g
✔️Olio extravergine d’oliva 40 g
✔️Sale fino q.b.
✔️Pepe nero q.b.
✔️5 Sfizi Cipolla & Nduja 1 cucchiaio @delizievaticane
✔️Olive nere 200 g
✔️6 fette di pane casereccio tostato



Preparazione

Pulite i polipetti 🐙 eliminando gli intestini, il becco e gli occhi. Sciacquateli bene e tamponateli con carta assorbente.
In un tegame capiente iniziamo a soffriggere l’olio, lo spicchio d’aglio sbucciato il peperoncino e il cucchiaio di 5 sfizi cipolla e nduja.

moscardini

Lasciamo soffriggere fino a leggera doratura. Aggiungiamo i polipetti, a fiamma moderata girando di continuo.Sfumate con il vino bianco, rigirateli ancora e fate cuocere per 2 minuti. Unite ora il pomodoro,il prezzemolo e le olive nere, aggiungete sale e pepe,e lasciate cuocere a fuoco lento almeno 30 minuti.
Possiamo verificare la cottura,non appena saranno morbidi potrete toglierli dal fuoco.
Servire subito accompagnando con fette di pane casereccio tostate.

 

www.delizievaticane.it


Share:

Pappardelle ai funghi e speck croccante

Che Giovedì senza la mia ricetta??😝
Pappardelle ai funghi e speck croccante




La pietanza perfetta per chi vuole mettere a tavola il gusto tradizionale e genuino della dieta mediterranea con un tocco di originalità.🍽️

 

Ingredienti x 4 persone 🍽️

🌟20 g di prezzemolo fresco, le foglioline lavate ed asciugate
🌟1 spicchio di aglio
🌟150 g di speck Gustos Alto Adige
🌟50 g di olio extravergine di oliva
🌟100 g di funghi porcini freschi a fette
🌟100 g di funghi champignon freschi a fette
🌟50 g panna fresca liquida
🌟sale + q.b.
🌟300 g di pasta all’uovo secca, tipo tagliatelle ,pappardelle o altro formato di pasta a scelta
🌟1 – 2 pizzichi di pepe nero macinato

Preparazione 👩🏻‍🍳

Iniziamo col tritare il prezzemolo e lo mettiamo da parte.
Adesso occupiamoci dello speck tagliandolo a listarelle,
in una padella antiaderente versiamo l’olio e aggiungiamo lo spicchio d’aglio, infine aggiungiamo lo speck e lasciamolo cuocere finchè non diventi bello croccante e dorato. A piacere, togliere l’aglio.



Intanto uniamo i funghi porcini, i funghi freschi e 1 pizzico di sale lasciamoli cuocere almeno 12 minuti.Quando i funghi saranno appassiti aggiungete la panna.
Nel frattempo potrete cuocere le pappardelle in abbondante acqua bollente salata .
Scoliamo le pappardelle, e versiamole nella padella dove cè il condimento .Infine una spolverata di pepe e prezzemolo.


Provateli e vi garantisco che, come diciamo a #napoli, vi arricreate! 😍😍
Rendi speciali le tue ricette con

📍https://gustos.bz.it/

 

Share:

Filoscio napoletano



A casa mij se mangia accussì…
Filoscio napoletano
una via di mezzo tra la frittata e l’omelette.
Semplice,veloce e… irresistibile!
Non è un Filoscio napoletano
è una bomba a mano pronta a farvi godere💦



La tradizione vuole che,dopo averlo cotto,va messo in mezzo a un bel cozzetiello di pane!
Pronto in 5 minuti😋😋😋 Per la base del rotolo:
6 uova
formaggio grattugiato q.b.
sale
pepe
Per il ripieno:
4 Fette diProsciutto cotto
200g di Mozzarella
Mousse di cipolle al peperoncino
Rucola
ma voi potete sbizzarrirvi come meglio credete 😉



Procedimento
In una ciotola sbattere le uova con un pizzico di sale, pepe, unire il formaggio grattugiato.
Scaldare una padella antiaderente con un filo di olio e versate le uova,distribuendole.

Appena le uova si saranno rapprese,aggiungete la Mousse di cipolle al peperoncino,le fette di prosciutto cotto,la mozzarella e infine la rucola.


Arrotolate la frittata e continuate la cottura ancora per un minuto
Servire il filoscio napoletano caldo
Il risultato finale deve essere filante.

@delizievaticaneditropea



Share:

Spaghetti ubriachi


Vino rosso da mangiare 🍷

Spaghetti ubriachi

Una bontà divina
facili e veloci da realizzare e con ingredienti che normalmente abbiamo in casa

Ingredienti x 4 👉📝 🍷 450 gr di spaghetti
🍷 500 ml di vino rosso @villa.simone
🍷 100 gr di parmigiano grattugiato
🍷 sale
🍷 pepe
🍷 olio di oliva extravergine


Preparazione 💁‍♀️ Mettiamo sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portate ad ebollizione.
Intanto andiamo a versate il vino in padella abbastanza ampia e lasciamolo bollire per 3-4 minuti questo perchè evapori la parte alcolica.
Quando l’acqua avrà raggiunto l’ebollizione caliamo gli spaghetti e lasciamoli cuocere massimo tre minuti.
Scolate quindi gli spaghetti conservando un po’ di acqua di cottura,metteteli in padella assieme al vino e cuoceteli aggiungendo l’acqua di cottura,un poco per volta.
A cottura ultimata aggiungiamo l’olio extravergine, il parmigiano e pepe,mantecate il tutto.



Gli spaghetti ubriachi sono pronti per essere portati in tavola.
Accompagnati sempre dallo stesso vino che abbiamo utilizzato per la ricetta. 😋 Buon pranzo 🍴
e la fame la soddisfiamo così 👌
💁‍♀️O mej piatt e past è chell ca s fa ambress ambress 😉


Share:

Spaghetti vongole e taralli






Mi tratto sempre poco bene..

Specialità tutta made in Naples!

“vermicelli con le vongole fujute”

“Spaghetti vongole e taralli…”
facilissimo da preparare e super gustoso
a voi non fa impazzire??? ❤️

Ingredienti per 4 persone:
450 gr di spaghetti
1 kg di vongole
2 spicchi di aglio
2 di taralli (quelli ‘nzognA e pepe)
olio di oliva q.b
prezzemolo q.b
pepe q.b

Iniziamo col lavate le vongole sotto l’acqua corrente per pulire bene.
Poi facciamo soffriggere i due spicchi d’aglio in padella con l’olio e non appena sarà caldo, aggiungete le vongole.



Coprite con un coperchio e fate cuocere finché non si saranno aperte.
Sgusciate le vongole e mettetele in padella conservatene qualcuna per decorare i piatti.




Sbricioliamo i taralli grossolanamente.



Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, poi scolate al dente e versate in padella la fate saltare un po’ e aggiungete i taralli il prezzemolo e il pepe.





Servite quindi gli spaghetti con vongole e taralli aggiungendo un’altra manciata di taralli sbriciolati.




Abbinamento perfetto un ottimo vino bianco Frascati VILLA SIMONE


Share:

Carbonara allo Speck


For me for me..for me formidabile!
🔶 Buon pranzo
Carbonara allo Speck
a voi non fa impazzire??? ❤️





Ingredienti
400 g di spaghetti
1 cipolla tagliata a cubetti
q.b. olio extravergine d'oliva
150 g di Speck Alto Adige IGP 🥓
sale q.b.
pepe q.b
100 gr di grana grattugiato
4 tuorli

Procedimento

Per iniziare mettete a bollire l’acqua per cuocere la pasta.
In una padella di grandi dimensioni,versate un filo d’olio una volta caldo,versare lo speck tagliato a dadini o a fiammiferi come più vi piace.Lasciamolo cuocere per un paio di minuti,su fiamma bassa,mescolando di tanto in tanto,finchè lo speck risulterà croccante e dorato.
In una ciotola sbattere i tuorli con il formaggio,insieme ad un pizzico di sale e di pepe.




Scolare la pasta e versarla nella padella,insieme allo speck. Mescolare e far si che gli spaghetti assorbano l’olio di cottura dello speck.
Aggiungere, un po’ alla volta le uova,accendete a fiamma bassa il fornello e lasciate risaltare la pasta avendo cura di mescolare in continuazione.
Servire spolverando con una manciata di grana grattugiato.

Dal suo gusto inconfondibile
Col suo profumo e sapore di una tradizione antica
👇
www.speck.it

Da non perdere 💣
Share: